Vai al contenuto

Coda o non coda?

13 novembre 2009

tail-ex2.jpeg copiaOvviamente non stiamo parlando di un’acconciatura, bensì di un prolungamento posteriore della colonna vertebrale. E non stiamo parlando di una codina a scopetto per tenere lontano le mosche dal fondoschiena, bensì della famosa coda lunga. Uno pseudopode snodato, che vi permetta di esprimere quelle gestualità caudali fondamentali come: scodinzolare, mettere la coda tra le gambe, e arricciare la coda a forma di punto interrogativo. Ma non fermiamoci qui: la coda oltre che bella è anche fondamentale per l’equilibrio e la locomozione, può essere uno scudo, un’arma e – inutile dirlo – una rivoluzione sessuale.

Ma prima di addentrarsi nello specifico, se si sta valutando l’opzione coda, le domande fondamentali da farsi sono le seguenti:

Nuda o pelosa? Certo, la coda nuda è bruttina da vedersi e vi fa sembrare un ratto, ma anche quella pelosa che effetto può fare, se poi per il resto siete glabri come normali homo sapiens? E dove deve finire il pelo? Alla base dell’osso sacro, o risalire su per la colonna vertebrale? Vale la pena rifletterci (1).

tail-ex2.jpegObbediente o senziente? Vale a dire, la vostra coda fa solo quello che le dite di fare, o ha un grado di autonomia? Fa quello che dico io, sarebbe la risposta più semplice, ma non sottovalutate i vantaggi di una coda indipendente che rifletta il vostro lato più animalesco.

Naturale o cibernetica? Ovvero, preferite che la vostra coda sia il risultato di una mutazione umana o pensavate a una protesi cibernetica? In molti considerano la coda naturale più elegante, sebbene sia meno resistente e non possa essere usata per deflettere i colpi del nemico, ma considerate questo: un arto cibernetico è forte solo quanto la parte del corpo a cui è saldato. Per cui una coda cibernetica può essere usata come frusta, o come arto prensile, solo se il vostro osso sacro è in grado di reggere la sollecitazione (banalmente: se vi appendete a un ramo usando la vostra coda cibernetica, vi verrà comunque un gran mal di schiena). Molto spesso conviene accontentarsi di una coda naturale abbinata a una muscolatura lombare adeguata, e magari pensare a dei piercing affilati sulla punta per massimizzarne il potenziale offensivo.

____________

(1) Ma una cosa possiamo stabilirla da subito: niente triangolini alla fine. Non è Halloween tutto l’anno.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: