Vai al contenuto

Pillola ru 486: è davvero la più detestabile?

3 agosto 2009

ru486Il presidente della Cei si è appellato ai medici denunciando “la crepa nella nostra civiltà” aperta dalla commercializzazione della pillola abortiva ru 486. Ma nessuno parla delle crepe altrettanto gravi aperte da altre pillole come la Tz323, la Oa815 e la Ak417. È sicuramente giusto costringere una donna a portare a termine una gravidanza indesiderata, ma allora perché permettere che un adolescente assuma la pillola Tz323? Non è altrettanto innaturale che i nostri figli si facciano crescere le branchie?

E cosa dobbiamo fare con la pillola Sw823, che fa spuntare ali da dinosauro sulla schiena, con la Mg900, che trasforma la massa muscolare in metagelatina senziente, o con la Gx486, che ricopre il cervello di un cibertessuto connetivo che decuplica la velocità delle sinapsi rendendo più simili a tecnobuddha che a uomini?

E che dire della Nb666, che risveglia gli abominevoli abitatatori dei submondi e li incarna nei vostri parenti più cari, candidando la vostra famiglia a veicolo blasfemo dell’Apocalisse Eterna? Cari medici italiani, fate appello al vostro senso di responsabilità e domandatevi: vogliamo davvero scatenare la fine del mondo?

One Comment leave one →
  1. margot permalink
    4 agosto 2009 16:31

    hai dimenticato la pillola “basta la parola” falqui con effetti devastanti immediati…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: